-
-
-
-
-
-
 
 
  Heraion di Foce Sele  
 

Il santuario di Hera alla foce del Sele si trova, oggi, a circa un chilometro e mezzo dalla foce del fiume. Il Santuario di Hera   era  un luogo di culto molto famoso presso gli antichi, la cui fondazione viene riportata al leggendario capo della spedizione degli Argonauti, alla conquista del vello d'oro.
Nel 1933 venne effettuata la prima ricognizione archeologica da parte di Paola Zancani Montuoso  e Umberto Zanotti Bianco, che si avventurano nella palude del Sele. Il 9 aprile del 1934 annunciarono  l'avvenuta scoperta.

Ai margini del santuario alla foce del Sele, a circa nove chilometri da Paestum, Ŕ situato il famoso Museo di Hera Argiva.
Il Museo Narrante di Hera  Argiva Ŕ un museo virtuale che fu allestito all'interno delle masseria Procuriali nel 2001.
╔ un posto unico per molti aspetti: il mito della fondazione da parte di Giasone e il culto di Hera durato secoli. Una voce narrante, che racconta la storia della scoperta del Santuario e descrive le gesta degli eroi greci, accompagna il visitatore lungo il percorso di visita. I racconti si snodano attraverso filmati, ricostruzioni tridimensionali ed effetti sonori.


Temporaneamente chiuso.

 SCARICA IL PDF

 

 
 
   
 
 
Azienda Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo di Paestum
Amministrazione, Informazioni e Ufficio relazioni con il pubblico
Via Magna Grecia, 887 - 84047 Capaccio (Sa)
Tel.: +39 0828 811016 (Informazioni e U.R.P.)
Fax: +39 0828 722322
P.E.C.: aastpaestum@legalmail.it
E-mail: info@infopaestum.it


A.A.S.T.P Copyright @ 2008 Tutti i diritti riservati - CREDITS